Sei un nostro cliente e necessiti di informazioni, telefona al numero qui sotto, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.

Sei un esercente e vuoi lavorare con noi? Inviaci una mail specificando Nome, Cognome, Email, Telefono ed Indirizzo e sarai ricontattato entro 24 ore.

+062261226
info@girolimettisas.it

CORNETTO 60 LIVE ALGIDA

#CORNETTOLIVE60
Gli ingredienti di una festa indimenticabile? Una location mozzafiato, musica, divertimento e tantissimi ospiti!

Cornetto festeggia i suoi 60 anni con un grande evento musicale gratuito in collaborazione con RDS. Hai voglia di cantare e scatenarti sotto un palco? Non prendere impegni per il 16 giugno: Cornetto Live 60 sta arrivando!

COME PARTECIPARE
Il live partirà alle 21 ed è completamente gratuito. Alle 19.30 apriranno i cancelli, ma non prendertela troppo comoda, l’ingresso è consentito solo fino ad esaurimento posti. Ti aspettiamo!

LA LOCATION
Per la nostra festa abbiamo scelto una location da togliere il fiato: il Teatro Romano di Ostia Antica. Situato nel cuore degli magnifici scavi archeologici di Ostia Antica, offre un’atmosfera unica e suggestiva, trasformando Cornetto Live 60 nell’appuntamento più cool dell’estate.

Come ci arrivi? Semplice!
Se vieni in auto, prendi il G.R.A., svolta verso l’uscita 28 e immettiti sulla Via del Mare o la Via Ostiense fino ad Ostia Antica. Con i mezzi pubblici, invece, prendi il treno della linea Roma-Lido dalla stazione Porta San Paolo (Piramide) e scendi alla fermata Ostia Antica. Sei praticamente arrivato! Ti basterà proseguire a piedi per circa 5 minuti fino al Teatro.

LA LINEUP
La location è uno spettacolo, ma anche la line-up di Cornetto Live 60 non è da meno. Dalle 19.00 saliranno sul palco, accolti dal team di Tutti Pazzi per RDS, alcuni fra i nomi più amati della scena musicale italiana.
Mahmood, Federica Carta, I The Kolors, Merk & Kremont e lo special guest Max Gazzè sono pronti a farti saltare e cantare sotto il palco; preparati a fare il pieno di good vibe con Cornetto Live 60!

Previous postNext post

Post a Comment