Sei un nostro cliente e necessiti di informazioni, telefona al numero qui sotto, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.

Sei un esercente e vuoi lavorare con noi? Inviaci una mail specificando Nome, Cognome, Email, Telefono ed Indirizzo e sarai ricontattato entro 24 ore.

+062261226
info@girolimettisas.it

J-AX a Ostia Lido ci viene davvero! L’11 settembre insieme ad Algida per il “Red Party 2019”

L’estate prosegue con una nuova ondata di musica, calore e gioia condivisa: dopo un’intera stagione a ritmo del tormentone dell’estate “Ostia Lido”, la località romana diventa il centro di una grande festa a scopo benefico aperta a tutti.

L’appuntamento è con il Red Party 2019, un grande evento benefico che coniuga il divertimento alla solidarietà, organizzato da Algida in collaborazione con J-Ax e con il patrocinio del Municipio di Ostia. A partire dalle ore 16.00 in Piazza dei Ravennati a Ostia, tutta la comunità è invitata a ballare e a divertirsi con indosso un tocco di rosso, gustando un buon gelato offerto gratuitamente a tutti i presenti da Algida e distribuito da noi.

Il progetto sostenuto attivamente anche dall’Artista, che ha deciso di donare interamente il suo compenso, ha come obiettivo quello di realizzare delle azioni concrete per l’inclusione sociale sul territorio. Tra queste, il sostegno ad Anffas Onlus – Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale, per la promozione e la tutela dei diritti dei disabili a livello nazionale ed europeo, attiva sul litorale romano da quarant’anni. Inoltre, l’evento sosterrà altri due interventi sul territorio a favore delle persone con disabilità e dell’inclusione sociale: l’installazione di giostre inclusive adatte a persone con disabilità nel Parco canale dello Stagno di Ostia e la donazione di due nuovissime soluzioni per favorire la socializzazione e l’inclusione anche in spiaggia nell’area del Porto di Ostia.

L’iniziativa rientra nell’impegno di Algida, da sempre associata ai momenti di felicità degli italiani, a creare occasioni di divertimento sul territorio nazionale in nome della solidarietà e a rafforzare, al contempo, il proprio rapporto con le comunità locali.

Questo evento rientra in un programma di riscoperta e vicinanza al territorio avviato già lo scorso anno, per sottolineare il legame di Algida con le comunità locali, creando momenti di condivisione e divertimento, ma anche con gesti concreti a sostegno dell’inclusione sociale” afferma Andrea Grimandi, Out Of Home Director Unilever Italia. “Vogliamo invitare tutti al “Red Party” ad Ostia, tutti vestiti di rosso, il colore del cuore, per vivere insieme momenti di gioia, grazie a musica, balli e gustando i nostri gelati. In questa bella occasione, annunceremo alcune attività, tra cui una importante donazione alla onlus Anffas, una associazione molto attiva da anni sul territorio, per offrire un supporto reale all’inclusione sociale sul territorio di Ostia. Tutto questo grazie anche alla collaborazione concreta di J-Ax da sempre sensibile a questi temi e autore di una canzone dedicata proprio ad Ostia Lido, che ha deciso di aiutarci ed unirsi al progetto. Sarà una bellissima occasione per divertirsi, gustare un buon gelato e fare insieme qualcosa di buono.

J-Ax, che dopo il successo del tormentone estivo “Ostia Lido” ha deciso di dare il suo contributo all’iniziativa, dichiara: “Ho sposato fin da subito il progetto perché fin da ragazzo ho frequentato Ostia, tanto da arrivare a dedicarle una canzone, e soprattutto sono sempre stato un sostenitore della tutela dei diritti dei disabili e delle famiglie che devono affrontare barriere architettoniche e sociali spesso difficili da comprendere per chi non si trova in quella situazione. È giusto che noi che siamo più fortunati, più in salute e con maggiori possibilità economiche prestiamo attenzione e rispetto per loro che fanno parte della nostra comunità e della nostra vita. Sono felice di poter dare un contributo devolvendo l’intero compenso della serata a questa iniziativa così nobile ed importante.

Previous postNext post

Post a Comment